Micronutrienti e salute degli occhi

Benefici brevettati delle combinazioni di micronutrienti.
Ricerca sulla salute naturale – Basi della salute preventiva.

Prima tecnologia sanitaria brevettata per favorire la normale funzione oculare in modo naturale

I problemi agli occhi possono comparire in tutte le fasi della vita e bambini ed anziani ne sono particolarmente colpiti. In tutto il mondo più di due miliardi di persone hanno problemi di vista e più della metà di questi sono prevenibili. Le malattie oculari, come la cataratta, il glaucoma, la retinopatia diabetica, la degenerazione maculare senile e altre ancora, sono associate al rischio ultimo di cecità.

La medicina convenzionale si limita a trattare i sintomi della malattia oculare con farmaci, molti dei quali causano effetti collaterali. I betabloccanti utilizzati per il trattamento del glaucoma possono rallentare la frequenza cardiaca, causare attacchi d’asma e disorientamento. Gli effetti collaterali di altri farmaci includono reazioni allergiche e infiammazioni.

La nostra moderna comprensione della radice cellulare delle malattie oculari riconosce la causa primaria dei problemi di vista in una carenza a lungo termine di micronutrienti essenziali in milioni di cellule. Rispetto ad altri organi, l’occhio è particolarmente suscettibile ai danni ossidativi a causa della sua esposizione alla luce e dell’elevato metabolismo. Pertanto, gli antiossidanti alimentari e i composti naturali che aiutano a prevenire il danno ossidativo e l’infiammazione sono importanti per proteggere la struttura e la funzione biologica degli occhi. Particolarmente importanti sono vitamine C, A, E, luteina, zeaxantina, betacarotene, zinco e polifenoli.

Combinazione di micronutrienti brevettata per aiutare a prevenire danni oculari da ossidazione

Il nostro istituto ha valutato l’efficacia della vitamina C da sola e in combinazione con alcuni altri micronutrienti.
I risultati completi della ricerca costituiscono la base di questo brevetto e dimostrano che:

Vitamina C
Vitamina A
Vitamina E
Zinco
Estratto dell’uva
L-Arginina
Estratto di mirtilli
L-Cisteina
Acido alfa lipoico
Licopene
Luteina
Estratto corteccia di pino
Estratto di zafferano
Zeaxantina
Carotenoidi misti

  • Figura 1 (dal brevetto): La combinazione di micronutrienti aiuta a prevenire danni ossidativi alle cellule oculari.

La prima colonna, „controllo negativo”, mostra la sopravvivenza delle cellule non sottoposte a stress ossidativo. La seconda colonna („controllo positivo”) mostra il tasso di sopravvivenza significativamente ridotto quando le cellule sono esposte all’ agente ossidativo perossido di idrogeno (H2O2). L’esposizione delle cellule epiteliali corneali e retiniche allo stress ossidativo ne ha ridotto la vitalità di oltre il 60% (controllo positivo). Ciò significa che, sotto l’esposizione a tale stress, meno del 40% delle cellule oculari era in grado di sopravvivere. Tuttavia, la sopravvivenza delle cellule corneali e retiniche esposte allo stress ossidativo è aumentata significativamente in presenza di vitamina C (colonna 3). Quando sono state protette da una combinazione di vitamina C e altri micronutrienti selezionati (colonna 4), l’effetto protettivo è stato ancora maggiore e quasi tutte le cellule sono sopravvissute.

  • Figura 2 (dal brevetto): La combinazione di micronutrienti testata aiuta a prevenire i danni alle cellule oculari causati dal diabete.

Un altro processo altamente dannoso per i nostri occhi è rappresentato dai cambiamenti metabolici che si verificano nel diabete. Una delle complicazioni più frequenti di questa condizione è la malattia oculare diabetica (retinopatia) e persino la cecità. Il diabete porta alla formazione di prodotti finali di glicazione avanzata (AGE), una sorta di „crosta di zucchero” che ricopre proteine, lipidi, DNA e altri componenti del corpo.

La Figura 2 presenta gli effetti della vitamina C, da sola e in combinazione con altri micronutrienti selezionati sulla protezione delle cellule della retina e della cornea dai danni provocati dalle proteine AGE.

Sotto la protezione della vitamina C, la sopravvivenza di entrambi i tipi di cellule è aumentata; tuttavia, solo la combinazione di micronutrienti è stata in grado di raggiungere la massima efficacia, con circa il 90% di cellule oculari sopravvissute.

La ricerca sostenuta da un premio Nobel apre la strada alla prevenzione sanitaria

L’Istituto di Ricerca Dr. Rath è leader mondiale nella salute naturale scientificamente basata. Tre decenni fa, il Dr. Matthias Rath, insieme al due volte Nobel Linus Pauling (1901-1994), pubblicava già scoperte rivoluzionarie sull’importanza delle vitamine nella lotta alle malattie cardiovascolari.

Nei decenni successivi, il team di ricerca dell’Istituto, sotto la guida della dott.ssa Aleksandra Niedzwiecki, ha esteso questa ricerca alla prevenzione naturale dicancro, diabete, infezioni virali, batteriche e molte altre malattie.

L’approvazione di questa ricerca da parte dell’ufficio brevetti fornisce la base scientifica per efficaci strategie di salute preventiva a livello globale. Pazienti, terapeuti, governi e, soprattutto, milioni di persone hanno ora a disposizione approcci alla salute naturali, efficaci e sicuri che aiutano a prevenire malattie molto diffuse.

L’organizzazione di ricerca Dr. Rath opera senza scopo di lucro. I profitti sono utilizzati per promuovere ulteriore ricerca e l’educazione alla salute naturale. Questo foglio informativo fornisce ricerche sulla salute in relazione alla prevenzione naturale delle malattie. Si consiglia di rivolgersi a un terapeuta o un consulente qualificato per determinare esigenze individuali.

‚La salute naturale scientificamente fondata è la base della moderna assistenza sanitaria preventiva. Il momento di costruirla è adesso!“.‘ Dr. Matthias Rath

Cosa questo brevetto rappresenta

Questa specifica tecnologia sanitaria è

  • Riconosciuta da un‘agenzia governativa
  • Nuova e mai esistita prima
  • Unica e non disponibile altrove
  • Protetta e non imitabile

Qual è la differenza rispetto a un brevetto farmaceutico?

Attività di investimento farmaceutico Comunità della salute naturale
Mercati di
riferimento
Gestione delle malattie Prevenzione delle malattie
Scopo dei brevetti Strumenti legali per garantire il ritorno sugli investimenti (ROI) Riconoscimento scientifico
Conseguenze per la salute Continuazione delle malattie come mercato globale Prevenzione e potenziale eliminazione delle malattie
Conseguenze per le
economie nazionali
Esplosione dei costi sanitari Meno malattie = minori costi sanitari

Feit – Gezondheid is een kwestie van vertrouwen

Wetenschappelijke informatie in begrijpelijke taal